AI-SPM

Gestione della postura di sicurezza dell'IA

Accelera l'innovazione dell'IA con le funzionalità di AI Security Posture Management (AI-SPM) di Wiz, che forniscono una visibilità completa delle pipeline e dei rischi dell'IA.

Richiedi una demo

Proteggi i tuoi modelli di machine learning nel cloud

Wiz scopre le tue pipeline di intelligenza artificiale, rileva le configurazioni errate della pipeline e scopre i percorsi di attacco ai tuoi servizi di intelligenza artificiale, consentendoti di introdurre in modo sicuro l'intelligenza artificiale nel tuo ambiente.

Ottieni visibilità completa sulle pipeline IA icon

Ottieni visibilità completa sulle pipeline IA

Scopri i servizi, le tecnologie e gli SDK di intelligenza artificiale senza alcun agente con AI-BOM di Wiz e ottieni visibilità sulle pipeline di intelligenza artificiale.

Rileva gli errori di configurazione dell'IA icon

Rileva gli errori di configurazione dell'IA

Applica linee di base di configurazione sicure per i tuoi servizi di intelligenza artificiale con regole predefinite per rilevare i servizi di intelligenza artificiale configurati in modo errato

Rimuovere i percorsi di attacco dell'IA icon

Rimuovere i percorsi di attacco dell'IA

Rimuovi in modo proattivo i percorsi di attacco ai tuoi modelli di intelligenza artificiale e proteggi i tuoi dati di addestramento sensibili dalla compromissione.

La sicurezza dell'IA inizia con la visibilità

Scopri IA ombra con le funzionalità di Wiz AI-BOM che forniscono ai team di sicurezza e agli sviluppatori di IA una visibilità completa delle loro pipeline e risorse AI sul Wiz Security Graph. Rileva i servizi, le tecnologie e gli SDK di intelligenza artificiale nel tuo ambiente senza agenti, inclusi i servizi gestiti come AWS SageMaker, OpenAI e tecnologie di intelligenza artificiale note come TensorFlow Hub.

AI-SPM

Applica le best practice di sicurezza dell'intelligenza artificiale con le funzionalità AI-SPM. Rileva eventuali errori di configurazione nei tuoi servizi di intelligenza artificiale, come OpenAI e Amazon Bedrock, con regole di configurazione integrate ed estendi la pipeline di sviluppo con la scansione IaC.

Sicurezza dei dati per l'IA

Proteggi i tuoi dati di addestramento sensibili con le funzionalità DSPM for AI di Wiz per rilevare automaticamente i dati di addestramento sensibili e rimuovere in modo proattivo i percorsi di attacco. Identifica i rischi di perdita di dati con i controlli di intelligenza artificiale DSPM pronti all'uso e risolvi rapidamente con le indicazioni.

Analisi del percorso di attacco estesa all'IA

Rileva i percorsi di attacco ai tuoi modelli di intelligenza artificiale con un contesto cloud e di carico di lavoro approfondito su vulnerabilità, identità, esposizioni di rete, malware, dati e segreti esposti. Rimuovi in modo proattivo i percorsi di attacco dell'IA prima che diventino minacce.

Consenti agli sviluppatori di proteggere le pipeline IA

Consenti agli sviluppatori di intelligenza artificiale e ai data scientist di risolvere in modo proattivo i problemi con la nuova dashboard di sicurezza dell'intelligenza artificiale che fornisce una panoramica della postura di sicurezza dell'intelligenza artificiale con una coda di rischi prioritari in modo che possano concentrarsi rapidamente su quelli più critici. I flussi di lavoro basati su progetti e il controllo degli accessi in base al ruolo (RBAC) ti consentono di segmentare il grafico della sicurezza Wiz e garantire che gli avvisi vengano inviati al team giusto.

Demo di Wiz per la sicurezza dell'intelligenza artificiale

Guarda Wiz AI-SPM in azione

Richiedi una demo personalizzata

Pronti a vedere Wiz in azione?

“La migliore esperienza utente che abbia mai visto offre piena visibilità ai carichi di lavoro cloud.”
David EstlickCISO (CISO)
“Wiz fornisce un unico pannello di controllo per vedere cosa sta succedendo nei nostri ambienti cloud.”
Adam FletcherResponsabile della sicurezza
“Sappiamo che se Wiz identifica qualcosa come critico, in realtà lo è.”
Greg PoniatowskiResponsabile della gestione delle minacce e delle vulnerabilità